Chiusura stagionale fino al 10 marzo 2018.

Lichi del Nilo – Kobus megaceros

bioparco di siciliaNOME SCIENTIFICO: Kobus megaceros
NOME COMUNE: Lichi del Nilo
REGNO: Animalia
PHYLUM: Chordata
CLASSE: Mammalia
ORDINE: Artiodactyla
FAMIGLIA: Bovidae
GENERE: Kobus
SPECIE: K. megaceros
AREALE: Africa settentrionale
HABITAT: Paludi, praterie umide e acquitrinose
CITIES: No
CATEGORIA IUCN: EN


Notizie generali:
Il dimorfismo sessuale è molto evidente tra il maschio e la femmina; quest’ultima, oltre ad essere di dimensioni poco inferiori rispetto al maschio, presenta una colorazione del manto dorata e le corna sono assenti. Il maschio presenta una colorazione del manto marrone scuro, quasi tendente al nero; quando raggiunge la maturità sessuale, esso presenta una macchia bianca al garrese, a forma di sella, e delle macchie bianche sulle guance. Sulla testa è evidente la presenza delle corna, le quali raggiungono una dimensione di circa 90 cm di lunghezza e sono molto appuntite.
I lichi vivono in gruppi misti, fino a un centinaio di individui, che si spostano periodicamente dal luogo dove vivono, alla ricerca di nuove aree dove sostentarsi. Sono animali attivi al mattino e nel tardo pomeriggio e sono bravi nuotatori. I maschi del gruppo formano una gerarchia di dominanza basata sulla colorazione: quelli che non hanno le macchie bianche completamente mature vengono esclusi dagli scontri. Il periodo di gestazione dura 7/8 mesi. Al termine della gravidanza, le femmine danno alla luce un solo piccolo, che sarà accudito e allattato fino all’età di 6 mesi. La maturità sessuale arriva a quasi due anni di vita.
In natura hanno un’aspettativa di vita di circa 20 anni.