Chiusura stagionale fino al 10 marzo 2018.

Pavone – Pavo cristatus

pavone-750x500NOME SCIENTIFICO: Pavo cristatus
NOME COMUNE: Pavone comune o pavone blu
REGNO: Animalia
PHYLUM: Chordata
CLASSE: Aves
ORDINE: Galliformes
FAMIGLIA: Phasianidae
GENERE: Pavo
SPECIE: P. cristatus
AREALE: India
HABITAT: Foresta e sottobosco
CITIES: No
CATEGORIA IUCN: LC


Notizie generali:
In questi uccelli è molto evidente il dimorfismo sessuale, dato soprattutto dalla differenza di colore. Il maschio presenta il caratteristico strascico che si apre a ventaglio e ha un ciuffo di penne sulla testa di colore verde-azzurro.
La parte superiore del dorso e il petto sono di colore blu con riflessi verdi. Lo strascico, formato dalle penne del sopra-coda, ha una colorazione bronzo-rame-dorata con vistosi “occhi”. La vera coda ha un colore bruno come il ventre.
I maschi giovani sono privi di strascico. Anche le femmina ha il ciuffo di penne sopra la testa; il colore del piumaggio dell’intero corpo ha una tonalità verde-castano. Il pavone in natura vive in gruppi più o meno numerosi. La dieta, molto varia, è a base di frutti, semi, insetti e piccoli vertebrati. E’ un abilissimo cacciatore di serpenti.
Ama la libertà, e di notte, è solito appollaiarsi sui rami, nei punti più elevati. Il maschio è poligamo e può convivere con 4-5 femmine. La femmina depone da 8 a 10 uova, che cova per circa 28 giorni. Alla fine di settembre, i pavoni iniziano la muta e perdono le penne dello strascico che riformeranno in aprile. Questo uccello non ha una grande capacità di volare, riesce a fare dei brevi decolli per sfuggire ai predatori, anche se gli slanci possono raggiungere i 6 metri di altezza.