Chiusura stagionale fino al 10 marzo 2018.

Struthiomimus (simile allo struzzo)

Bioparco di Sicilia - Struthiomimus

FAMIGLIA: Ornitomimidi
INFRAORDINE: Tetanuri
SOTTORDINE: Teropodi
ORDINE: Saurischi


Animali di medie dimensioni (3-4 metri) popolavano le terre del Cretacico e la maggior parte dei fossili sono stati trovati in ambienti, che in quel periodo, dovevano essere o zone aride simili alle attuali savane africane o zone costiere e lagunati.

Le zampe anteriori molto meno sviluppate delle posteriori, terminavano con una mano a tre dita con forti artigli. La loro funzione era, probabilmente, quella di raspare il terreno in cerca di cibo, o ghermire e afferrare piccole prede in fuga.

Probabilmente potevano superare i 70 km/h con lunghe falcate.