Chiusura stagionale fino al 10 marzo 2018.

Boa costrittore o coda rossa – Boa costrictor

Bioparco di Sicilia - boa  costrittoreNOME SCIENTIFICO: Boa costrictor
NOME COMUNE: Boa costrittore o coda rossa
REGNO: Animalia
PHYLUM: Chordata
CLASSE: Reptilia
ORDINE: Squamata
FAMIGLIA: Boidae
GENERE: Boa
SPECIE: B. costrictor
AREALE: America centrale
HABITAT: Foresta tropicale e zone rocciose
CITES: Si
CATEGORIA IUCN: LC


Descrizione

Questo boide, fa parte della famiglia dei costrittori. Le sue dimensioni, al raggiungimento della maturità sessuale che avviene al terzo anno di età, si spinge fino i 2 m nel maschio,  e 2,5 m nella femmina, il peso varia tra 7 e i 15 Kg.

Oltre alle dimensioni che mettono in evidenza il dimorfismo sessuale tra maschio e femmina, un’altra caratteristica è la coda più lunga presente nel maschio e quasi assente nella femmina, oltre alla presenza degli speroni cloacali nel maschio. La testa è grossa e ben distinta dal corpo; presenta una livrea che varia dal giallo ocra a differenti tonalità di bruno e rosso, e alla colorazione quasi grigio scuro, sempre nella parte dorsale si possono vedere disegni, caratteristici della specie, a forma di sella e sono circa venti, oltre a quelle caudali, di colore più scuro, quasi bruno nerastro, rispetto al restante corpo; sui fianchi si trovano disegni simili, detti scudi, solitamente dello stesso colore delle selle dorsali, o leggermente più chiari.  La parte ventrale ha una tonalità molto più chiara, quasi bianco-giallastro, assume anche tonalità rosee.

La maturità sessuale è raggiunta dal 3° al 5° anno di età dalle femmine, mentre i maschi la raggiungono al 2° anno di età; è ovoviviparo, cioè mantiene all’interno di se le uova, costituite da una morbida membrana e non da un guscio calcificato, sino a quando sono completamente sviluppati, ed a quel punto li partorisce già formati ed autonomi, lunghi circa 40-50 cm; la gestazione dura da 4 a 6 mesi. Si nutrono di uccelli e piccoli mammiferi.