ORARIO: 10:00-17:30 tutti i giorni

WEBINAR “Essere cittadini del mondo: l’educazione civica in zoo e acquari”

IL WEBINAR È RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI, VI TERREMO INFORMATI

👉 Sei un insegnante in cerca di idee per le attività di educazione civicaOppure sei un operatrice/operatore didattico e lavori in un parco o in un museo e cerchi spunti per nuove attività di educazione alla sostenibilità?

Se la tua risposta è sì, iscriviti al WEBINAR
“Essere cittadini del mondo: l’educazione civica in zoo e acquari”
organizzato dal gruppo Eduzoo
LUNEDI’ 6 SETTEMBRE 2021- Ore 15,30-18,30

🌳 La mission di zoo e acquari è la tutela della biodiversità e la condivisione dei valori di educazione alla sostenibilità e alla cittadinanza attiva. 🌳
Gli educatori degli zoo e degli acquari UIZA (Unione Italiana Zoo e Acquari) hanno un’esperienza comprovata nella progettazione e realizzazione di attività didattiche coinvolgenti ed emozionanti. Iscrivendoti all’evento ti verranno presentati numerosi laboratori e attività pratiche: un’occasione di formazione e confronto di metodologie didattiche per arricchire il tuo bagaglio di docente.

PROGRAMMA:
– GLI ZOO E GLI ACQUARI, LUOGHI PER FAR CRESCERE LA CULTURA DELLA SOSTENIBILITA’ a cura di Eleonora Angelini, coordinatrice Eduzoo (Gruppo Educatori UIZA)
– EDUCATING FUTURE GENERATIONS IN THE CONSERVATION OF NATURE: the EAZA and WAZA CONSERVATIONE EDUCATION STRATEGY a cura di Maria Antonieta Costa, PhD IZE Europe & Middle East Representative EAZA Conservation Education Committee Interim Chair dell’EAZA (Associazione Europea degli Zoo e degli Acquari)
– CLIMATE CHANGE E IMPATTO SULLA BIODIVERSITA’ a cura di Zoom Torino e Bioparco di Sicilia
– LE FORESTE: SERBATOI DI RISORSE E SCRIGNI DI BIODIVERSITA’ a cura di Parco Zoo Falconara e Parco Natura Viva
– LA BIODIVERSITA’ NEL PIATTO a cura del Parco Zoo Punta Verde e Giardino Zoologico di Pistoia
– PLASTIFINIAMOLA a cura dell’Acquario di Genova, Oltremare e Acquario di Cattolica

Il webinar prevede una quota di iscrizione di €15. L’intero importo sarà destinato all’Associazione SANCCOB che opera in Sud Africa per la tutela del pinguino africano (Spheniscus demersus), specie minacciata d’estinzione.